Generale

Sempre in stand-by

Generale

Con il top a 2665,19 lo Standard ando Poor’s ha centrato il target descritto di 2667,16, ovvero completando una crescita di 2000 punti esatti che corrisponde al 300% dal bottom di venerdì 06 marzo 2000 di 666,79 punti di cash.

Facendo questo anche l’indice più capitalizzato al mondo ha completato la sua struttura rialzista, e per farlo ha inanellato ben 13 barre mensili consecutive senza che il prezzo scendesse sotto il minimo del mese precedente, un fatto estremamente raro se si pensa che la statistica ci suggerisce che dopo 7 barre nella stessa direzione la probabilità che ci sia uno storno è molto alta.

A questo punto per quanto riguarda gl’indici americani la chiusura della barra annuale in corso sarà molto importante, ma in ogni caso il loro setup chiave è posto per domenica 18 febbraio 2018, anche se la prima decade di gennaio è sempre tra le più importanti dell’anno come ben spiegato nella Gann-Theory.

Un saluto a tutti.

Claudio Zanetti.

Richiedi informazioni

Nome e Cognome

Email

Oggetto della richiesta

Messaggio