Generale

Importante la chiusura mensile al 30 novembre

Generale

Nella nostra ultima newsletter finanziaria del fine settimana, abbiamo analizzato i principali prodotti, e ne è emerso che gli indici non hanno ancora completato la loro struttura rialzista – vedi Dax Xetra, Nasdaq 100, Dow Jones – e di conseguenza anche il nostro derivato domestico.

Anzi abbiamo anche visto che quasi tutti presentano un setup importante tra il mese di febbraio e marzo del 2018 – e quindi non solo gl’indici o future ma anche valute ecc. ecc. – per cui il fatto che la volatilità continui a rimanere molto bassa, e che i tempi si allungano per far si che i rispettivi target vengano raggiunti, è sinonimo che per il momento motivi di tensione non ce ne sono all’orizzonte, anche se – come sempre – sarà la tenuta dei relativi supporti a darci la giusta conferma.

Un saluto a tutti.

Claudio Zanetti.

Richiedi informazioni

Nome e Cognome

Email

Oggetto della richiesta

Messaggio