Generale

Debolezza in apertura di giornata

Generale

La giornata di ieri scivola via in modo blando, nel senso che il prezzo non scioglie la riserva rimanendo inside a livello settimanale rispetto all’ottava precedente che è inside rispetto alla settimana precedente e che a sua volta è ancora inside rispetto alla settimana in cui il derivato ha segnato il massimo e il minimo del mese – 8 agosto 22065 e 11 agosto 21315.

La barra mensile è infatti appena di 750 punti, quindi molto piccola e tra le più piccole di sempre, ma mancano ancora 3 tornate di borsa per cui attendiamo gli sviluppi e soprattutto attendiamo la chiusura mensile di giovedì 31 agosto 2017.

Ricordo che lo studio matematico-geometrico suggerisce squadratura a 21930 per lunedì 11 settembre 2017, per cui è impensabile che il derivato domestico resti fermo altre 2 settimane solari o 10 giornate di contrattazione borsistica. Molto più logico che ci sia un movimento o all’ingiù o all’insù per portare un po’ di volatilità al mercato che poi arriverà comunque al prezzo di 21930 pari al 50% del top di lunedì 21 maggio 2007 di 43905 di future perpetual.

Settembre è sempre stato dal punto di vista storico un mese importante e lunedì 04 i mercati americani saranno chiusi per la loro Festa del Lavoro o Labor Day che viene sempre celebrata il primo lunedì di settembre a differenza dell’Europa che la festeggia il 1° maggio.

Tra le varie date che WDGann consigliava di monitorare c’era proprio quella della festa del lavoratore in quanto lui diceva che un cambiamento di tendenza si aveva subito prima o subito dopo tale data.

Staremo a vedere.

La giornata di oggi si presenta debole almeno in apertura con il supporto per il nostro future posto sempre a 21315.

CONSIGLI OPERATIVI:

SIAMO LONG CON IL TITOLO ASSICURAZIONE GENERALI A 15,49 E STOP LOSS A 14,60.

Un saluto a tutti.

Claudio Zanetti.