Generale

Attenzione alle false rotture

Generale

Nella giornata di ieri abbiamo ancora una volta assistito a come il prezzo stia attendendo il suo tempo che è posto tra venerdì 8 e lunedì 11 al prezzo di 21930 squadratura.

Per arrivare puntuale a tale appuntamento, il derivato continua a muoversi in inside sul mese di agosto senza salire sopra il massimo di 22065 e scendere sotto il minimo di 21315.

Dato che siamo oramai vicinissimi al punto di partenza, generalmente il prezzo prima prendere la sua direzione fa il movimento contrario, ovvero si muove da un lato facendo credere che quella sia la strada che vuole intraprendere, per poi andare dalla parte opposta.

Ecco che nella newsletter finanziaria di ieri si è scritto di comperare a 20660, in quanto non si esclude che il future perpetual scenda sotto il supporto di 21315 rompendo al ribasso l’angolo 1×1 settimanale che sale da fine novembre del 2016 e mai perforato all’ingiù, si appoggi a 20660 dove passa l’angolo 1×1 giornaliero tracciato dallo stesso punto, per poi invece partire al rialzo.

Questa è una eventualità che non si esclude, e dato che l’aspettativa è per un mercato che salga, dobbiamo essere pronti a cogliere anche tale ipotesi.  Rimaniamo dell’idea che aumenti la volatilità, per cui avremmo giornate in cui le barre saranno molto più ampie di quelle che abbiamo assistito fino ad ora.

La prossima settimana è di setup che si estenderà fino a lunedì 18 settembre, considerando che lo stesso mese è di setup. La successiva data molto importante si trova nella giornata di lunedì 02 ottobre, con il decimo mese dell’anno in corso che racchiude molte scadenze con il passato.

La fase importante che inizia lunedì 11 si chiuderà il 07 novembre del 2017 quando saremmo a 90 mesi dal bottom del 07 maggio 2010 con minimo fatto allora a 17910.

CONSIGLI OPERATIVI:

SIAMO LONG CON IL TITOLO ASSICURAZIONI GENERALI DA 15,49 CON STOP LOSS A 14,60.

Un saluto a tutti.

Claudio Zanetti.