Generale

Analisi Bund

Generale

L’angolo 1×1 mensile tracciato dal minimo del gennaio del 1991 al prezzo di 81 punti è l’ancora con cui il prezzo del Bund Tedesco si sta muovendo dopo 320 mesi da quel lontano minimo.

Il grafico sotto esposto mostra come l’angolo 1×2 mensile abbia sempre contenuto eventuali ribassi del prezzo a dimostrazione che il bull-market è sempre stato attivo al di là di qualche pausa o di qualche storno fisiologico del prezzo.

Inoltre prendendo il minimo del giugno del 2008 al prezzo di 109,65 e tracciando un angolo 2×1 mensile si noterà come la salita da quel minimo e fino ai livelli attuali sia stata sostenuta dall’angolo 2×1 mensile a dimostrazione della validità – qualora ce ne fosse bisogno – della scala matematica della Gann-Theory.

Osservare il grafico:

Tuttavia il rialzo partito con minimo dell’estate del 2008 risulta incompleto nella sua struttura, visto il target posizionato a 172,07, fattibile purché il prezzo regga l’angolo 1×1 e 2×1 mensile come da grafici sopra esposti.

Supporto da non violare nel breve posto a 159 punti.

Un saluto a tutti.

Claudio Zanetti.