Benvenuti!

Per qualsiasi tipologia di abbonamento riceverete in omaggio il libro

'IL QUADRATO DEL SUCCESSO' 
di Claudio Zanetti, per il miglior approccio agli investimenti

Per tutte le tipologie di abbonamento è prevista per i primi 90gg la formula SODDISFATTI o RIMBORSATI.

 

VENERDI' 15 APRILE 2016 di Claudio Zanetti

Con l'ennesima squadratura a 17820 nella settimana tra l'11 aprile e il 15 aprile, il derivato domestico ha dimostrato come stia seguendo alla perfezione la simmetria più volte elencata.

Non c'è molto da dire visto che il prezzo è veramente perfetto ed è la prima volta che in questi 7 anni che esiste il sito consigli di borsa non abbiamo nulla da dire considerando che ogni volta che si guarda l'analisi tecnica tutto lascia pensare che il future perpetual possa arrivare dove sappiamo.

Potremmo stare quì a scrivere centinaia di righe e commentare tutti assieme i perchè oltre che i se e i ma e alla fine è evidente che ognuno di noi e qualsiasi analista del mondo può dire che il mercato lateralizza, che scende, che sale, che non va oltre una determinata soglia e chi più ne ha più ne metta, ma la realtà è una sola e chi mi segue sa che da 2 anni a questa parte il nostro sistema ha sempre centrato tutti i target di prezzo e di tempo.

Martin Luther King diceva che "Se fai il primo passo con la fede, non hai bisogno di vedere l’intera scala".

DOPO L'ANALISI FATTA E RIBADITA CON ESTREMA FORZA DOBBIAMO SOLO CREDERCI E CREDERE  FERMAMENTE SUL RAGGIUNGIMENTO DEL NOSTRO TARGET.

Un cordiale saluto a tutti.

Claudio Zanetti.

SABATO 26 DICEMBRE 2015 di Claudio Zanetti

Nell'articolo di inizio anno intitolato "IL 2015" e pubblicato in questa sede martedì 30 dicembre 2014 alle ore 20:15 si sono elencati i setup principali di quest'anno solare che si sta per chiudere.

Ricordo che i setup si distinguono in setup primari, secondari, terziari e minori, come una scala gerarchica di un esercito, in cui partendo dall'alto abbiamo il Generale, Colonello, Maggiore, Capitano, Tenente e così via.

Ecco i setup che avevamo elencato:

10 gennaio;

27 gennaio IMPORTANTISSIMA con una finestra che perdurerà fino al 17 febbraio;

22 maggio che fungerà da punto centrale per tutto il 2015 così come è stata quella dell'8 ottobre per il 2014;

11 agosto;

25 agosto/8 settembre;

tutto il periodo che va dal 07 dicembre al 30 dicembre 2015.

Se andiamo ad analizzarli noteremo che:

10 gennaio: E' la data che intercetta il minimo dell'anno solare - fatto il 07 a 17995 - con il 15 gennaio in cui il mercato parte al rialzo al prezzo di 18080, per cui centrata in pieno;

27 gennaio: minimo il 26 al prezzo di 20250 e ulteriore partenza del prezzo al rialzo. Il minimo del 26 gennaio è stato solo leggermente intaccato a livello intraday il 24 agosto al prezzo di 20075 per 16 minuti irrisori su 365 giorni, per cui centrata in pieno;

22 maggio: massimo fatto il 27 maggio. Tale massimo viene rotto solo il 20 luglio e in un anno solare solo 2 giorni il prezzo ha fatto una chiusura sopra il top di 23895 di quel giorno, per cui centrata in pieno;

11 agosto: stesso massimo del 27 maggio è la data in cui il prezzo segna il triplo massimo, per cui centrata in pieno visto il crollo del prezzo nelle successive due settimane;

25 agosto: minimo del mercato a 20075 fatto il 24 a seguito crollo top dell'11 agosto. Tale minimo ha prodotto per la prima volta nella storia una barra trimestrale in outside ribassista, per cui centrata in pieno;

il periodo del fine anno tutt'ora in corso ha indivduato il massimo e il minimo degli ultimi 4 mesi e mezzo a dimostrazione dell'importanza, per cui centrata in pieno.

Ecco come i setup primari di Gann non potevano essere disattesi dal prezzo visto che quando si parla di setup si parla di vibrazione di primaria importanza, vibrazione che nasce come parte integrante della Natura e dell'Uomo che con il suo manovrare e la sua mente pensante produce energia. Quando questa energia viene portata sul mercato azionario il mercato azionario non può non sentirla.

Si sorride in questa sede quando si legge che molti illustri analisti studiando il mercato scrivono di innumerevoli setup che sono sicuramente giusti, ma dove il mercato poi li ignora, costringendo gli analisti a scrivere a posteriori - come fare un 6 al superenalotto con i numeri già usciti - che " la negazione del setup" ha prodotto l'inversione del prezzo ecc.ecc. In realtà il mercato li ignora perchè i setup elencati sono ricavati tracciando trend o parallele su un grafico, mentre i setup di Gann sono energia pura e vibrazione non prodotti dal mercato ma dalla Natura stessa, e portati poi sul mercato dall'uomo.

Se prendiamo ad esempio il setup primario dell'11 agosto 2015, noteremo che non ci sono stati eventi particolari - a parte la svalutazione dello yuan cinese che comunque non ha inciso profondamente - eppure tutti i mercati mondiali sono crollati, perchè l'energia e la vibrazione di eventi nel passato come la nascita di Roma del 21 aprile del 753 a.C. o l'eruzione del Vesuvio del 24 ottobre del 79 d. C. si concentravano tutti in quella data.

IN SOSTANZA I SETUP DI GANN SONO LA LETTURA DELLA MASSA PSICOLOGICA, E PERMETTONO DI INDIVIDUARE IN ANTICIPO COME LA STESSA MASSA PUO' COMPORTARSI IN QUELLA PRECISA VIBRAZIONE DI ENERGIA SUL MERCATO AZIONARIO.

Questo è il vero segreto della Gann-Theory, ed è affascinante pensare che oggi tutti si definiscono ganniani, ma dove forse nessuno è in grado di leggere i setup del Tempo che scandiscono le vibrazioni dell'Universo.

"Qualcuno di noi fa le cose bene, qualcun altro no, ma tutti assieme verremo giudicati da una cosa soltanto: il risultato".

Un saluto a tutti.

Claudio Zanetti.